Formazione

Formazione ed Aggiornamento

  

CORSI DI FORMAZIONE 

PRESSO AULA G.AGNESI PRESSO PIO ALBERGO TRIVULZIO, VIA TRIVULZIO 15 20149 MILANO

RELATRICE DANIELA LAUBER

 

sabato 9 gennaio dalle ore 9:30 alle ore 12:00 circa
"Morte parte della vita: morire guariti, morire vivi"


sabato 23 gennaio dalle ore 9:30 alle ore 12:00 circa
"Come affrontare il tema della morte nella comunicazione con pazienti e familiari"

 

 

 

 

Informazioni importanti:

 

Per una migliore organizzazione e per venire incontro alle singole richieste dei nostri volontari e dei partecipanti esterni, per questo semestre, abbiamo organizzato i corsi di formazione e di aggiornamento sia durante il corso della settimana, sia durante i fine settimana in modo da permettere a tutti la partecipazione.

I corsi e i seminari sono aperti a tutte le persone che hanno interesse verso la tematica formativa trattata.

L’iscrizione viene effettuata via mail associazioneaurlindinonlus@yahoo.it

o presso la segreteria  dell’associazione Associazione Aurlindin Onlus per ulteriori specifiche informazioni.

 Viale Murillo, 46 20149 Milano Tel. fax 0248100757  

 

I gruppi sono sempre a numero chiuso per permettere una reale formazione individuale ed esperienziale che possa accrescere anche da un punto di vista umano. Per questo motivo è obbligatoria l’iscrizione per tempo ai singoli corsi.

 

 

PERIODO GENNAIO-GIUGNO 2016

 

Corso di Formazione: “La comunicazione verbale e non verbale” prima parte

Corso di Aggiornamento: “Il volontariato come atto fecondo per la nostra vita”

 

 

Corso di Formazione: “La nostra assistenza come formazione ai malati”

Corso di Aggiornamento: “ Il corpo fisico come mittente e ricevente di guarigione”

 

 

Corso di Formazione: “La comunicazione verbale e non verbale” prima parte

Corso di Aggiornamento: “Il volontariato come atto fecondo per la nostra vita”

 

 

Corso di Formazione: “La via e la forza del silenzio: il valore educativo del silenzio”

Corso di Aggiornamento: “Come il volontariato può fecondare la nostra vita sulla via del cambiamento”

 

 

Corso di Formazione: “Le emozioni nella relazione d’aiuto”

Corso di Aggiornamento: “Il corpo che ho il corpo che sono: prendersi cura”

 

 

Corso di Formazione: “ Il bambino interlocutore della malattia”

Corso di Aggiornamento: “Il disagio dell’operatore nelle relazioni d’aiuto”

 

 

Corso di Formazione: “La comunicazione verbale e non verbale” seconda parte

Corso di Aggiornamento: “I traumi e la vita: trasformare ogni esperienza”

 

 

Corso di Formazione: “La comunicazione verbale e non verbale” seconda parte

Corso di Aggiornamento: “I traumi e la vita: trasformare ogni esperienza”

 

 

Corso di Formazione: “La perdita il processo del lutto e il sostegno”

Corso di Aggiornamento: “Il linguaggio della malattia. Esiste una spiegazione oltre la fisicità?”

 

 

Corso di Formazione: “ Conversazioni difficili: come gestire l’interazione”

Corso di Aggiornamento: “ La dignità dell’uomo”

 

 

Corso di Formazione: “Sensibilizzazione alle cure palliative”

Corso di Aggiornamento: “Dipendenza e separazione”

 

 

Corso di Formazione: “ Sostegno alle famiglie, accompagnamento al trapasso ed elaborazione del lutto: le tre preparazioni specifiche del nostro volontariato” prima parte

Corso di Aggiornamento: “Percorso di conoscenza sull’ascolto fisico e sensibile dei sensi umani”

 

 

Corso di Formazione: “ Sostegno alle famiglie, accompagnamento al trapasso ed elaborazione del lutto: le tre preparazioni specifiche del nostro volontariato” prima parte

Corso di Aggiornamento: “Percorso di conoscenza sull’ascolto fisico e sensibile dei sensi umani”

 

 

Corso di Formazione: “La via e la forza del silenzio: un percorso per non perdersi. Il valore educativo del silenzio”

Corso di Aggiornamento: “Dare è ricevere: la possibilità di sviluppare maggiore disponibilità verso se stessi e gli altri”

 

 

Corso di Formazione: “Educarsi alla vita per educarsi alla morte”

Corso di Aggiornamento: “ Il massaggio curativo e le cure integrate”  

 

 

Corso di Formazione: “Educarsi alla vita per educarsi alla morte”

Corso di Aggiornamento: “La perdita dell’autonomia e la perdita della parola”

 

 

Corso di Formazione: “ Sostegno alle famiglie, accompagnamento al trapasso ed elaborazione del lutto: le tre preparazioni specifiche del nostro volontariato” seconda parte

Corso di Aggiornamento: “Il potere della parola e dell’azione: come trasformare le situazioni”

 

 

Corso di Formazione: “ Sostegno alle famiglie, accompagnamento al trapasso ed elaborazione del lutto: le tre preparazioni specifiche del nostro volontariato” seconda parte

Corso di Aggiornamento: “Il potere della parola e dell’azione: come trasformare le situazioni”

 

 

Corso di Formazione: “I semi del cambiamento”

Corso di Aggiornamento: “La diluizione dei confini della vita: le nuove possibilità tecnologiche”

 

 

Corso di Formazione: “Riconciliarsi per cambiare”

Corso di Aggiornamento: “ Musicoterapia e pet therapy”

 

 

Corso di Formazione: “ Sostegno alle famiglie, accompagnamento al trapasso ed elaborazione del lutto: le tre preparazioni specifiche del nostro volontariato” terza parte

Corso di Aggiornamento: “Il coma: il paziente assente presente”

 

 

Corso di Formazione: “ Sostegno alle famiglie, accompagnamento al trapasso ed elaborazione del lutto: le tre preparazioni specifiche del nostro volontariato” terza parte

Corso di Aggiornamento: “ Il cerchio della vita”

 

 

Corso di Formazione: “ Sostegno alle famiglie, accompagnamento al trapasso ed elaborazione del lutto: le tre preparazioni specifiche del nostro volontariato” terza parte

Corso di Aggiornamento: “ Il cerchio della vita”

 

 

Corso di Formazione: “La figura del volontario: prendersi cura dell’altro come atto di amore”

Corso di Aggiornamento: “La forza terapeutica delle immagini interiori”

 

 

Corso di Formazione: “Aspetti interiori e terminalità del paziente”

Corso di Aggiornamento: “La vita e il suo oltre nel dialogo con la morte”

 

 

 

 

GIORNATA RESIDENZIALE SABATO 12 MARZO 2016

 

GIORNATA RESIDENZIALE SABATO 12 MARZO 2016

PRESSO

Aula Magna del Pio Albergo Trivulzio

  via Trivulzio, 15  Milano

 

seguirà programma

 

 

CORSI DI AGGIORNAMENTO SPECIFICI

 

CORSI DI AGGIORNAMENTO

 

Programmazione Corsi Laboratori Giornate

 

PROGRAMMAZIONE AURLINDIN FORMAZIONE

Per le aree di intervento sono stati attivati i seguenti moduli di formazione:

• La comunicazione verbale e non verbale

• Guida al lavoro sociale con i morenti e i familiari in lutto

• Come organizzare gruppi di lavoro e strutturare gli interventi

• Accompagnare il malato terminale • La nostra formazione come assistenza ai malati

• Le conoscenze mediche di pronto soccorso e fisioterapico

 

CALENDARIO FORMAZIONE

 

MODULO 1 > GUIDA AL LAVORO SOCIALE CON I MORENTI E I FAMILIARI IN LUTTO

Formatore: DANIELA LAUBER

• Conoscenze sul morire

• Conoscenze sul lutto

• Teorie interpretative della morte e del lutto

• L’approccio al morente

• L’approccio ai familiari sostegno

• L’approccio ai familiari elaborazione

 

MODULO 2 > COME ORGANIZZARE GRUPPI DI LAVORO E STRUTTURARE GLI INTERVENTI

Formatore : DANIELA LAUBER

• Il cordoglio e il lutto

• La legge del distacco

• La perdita nella vita

• Finalità del nostro gruppo

• Aspetti organizzativi

• Modelli di operatività di gruppo

• La formazione delle singole persone

• I benefici del gruppo

• La perdita di un bambino il processo del lutto e il sostegno

• L’ascolto attivo, telefono ascolto e i gruppi di sostegno

LA PERDITA: il processo del lutto e il sostegno

IL PERCORSO LA PERDITA: il processo del lutto e il sostegno La nostra cultura si sta allontanando dai più significativi episodi della vita. Estrania, isola e trasforma le esperienze più intense caratterizzate da emozioni ambivalenti e profonde. La malattia viene allontanata dall’attenzione della cerchia familiare e così pure la morte. Tutto in noi si muove verso la vita, la creazione, i progetti, il futuro, ma se la vita non si realizza o si blocca all’improvviso il processo si blocca bruscamente, in modo del tutto inatteso ed il progetto, il sogno rimane incompiuto. La morte fa parte della vita ma è sempre difficile essere pronti, preparati ad affrontarla. Le emozioni L’ascolto I singoli ruoli > consigliare, correggere, consolare Il processo del lutto: dolore, negazione, rabbia, accettazione, comprensione Ascolto attivo e trasformativo Mondo interiore eco esteriore Mondo esteriore eco interiore Trainer Daniela Lauber e i medici della equipe formativa. Puoi richiedere il volantino esplicativo ed il programma specifico anno 2016 via mail